Caffé Slavia

Caffé Slavia EsternoL’interno del Caffè Slavia, di fronte al Teatro Nazionale, è monumento nazionale e risale agli anni della Prima Repubblica. Il caffè è aperto dal 1848 ed è sempre stato il punto di raccolta degli intellettuali di Praga. Tra i vari ospiti famosi toviamo Bedrich Smetana, Karel Teige, Woskovec e Verich, Karel e Josef Capek, Jiri Kolar, Vaclav Havel ecc. I dissidenti cecoslovacchi cacciati dalle università in seguito all’invasione sovietica vi tenevano le loro lezioni, con gli studenti ai tavoli del caffè.

Interessante è il quadro (copia, l’originale è in una collezione privata) del pittore ceco Viktor Oliva, che rappresenta l’artista al tavolo del caffè slavia con la sua musa, verde, per ricordare l’assenzio bevuto.

Dove si trova il Caffé Slavia (Kavarna Slavia)

Smetanovo nábřeží 2, Praga 1

Orario di apertura

Lunedì – Venerdì: 8:00 – 24:00
Sabato – Domenica: 9:00 – 24:00